Categorie

Incentivi e Ammortizzatori Sociali

Incentivi e Ammortizzatori Sociali

Editoriale Immobiliare e News Immobiliari

1️⃣Incentivi all’occupazione


La Legge di Bilancio 2021 prevede un esonero contributivo per le nuove assunzioni effettuate nel biennio 2021-22:
• per giovani sotto i 36 anni: decontribuzione al 100% per 36 mesi (48 mesi al Sud) per un massimo di 6.000 euro l’anno
• per le donne (disoccupate da più di 6 mesi): decontribuzione al 100% per 36 mesi per un massimo di 6.000 euro l’anno

2️⃣Esonero dal pagamento dei contributi previdenziali per autonomi e professionisti

I destinatari dello sconto sui contributi previdenziali sono i possessori di partite IVA, iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS, con fino a 50.000 euro di reddito complessivo riferito al 2019, e che nel 2020 hanno subito una riduzione di fatturato o corrispettivi pari almeno al 33%.

3️⃣ISCRO: indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa

L’indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa, erogata dall’Inps, è una nuova prestazione sperimentale per il 2021-23 che prevede un sostegno per sei mensilità, pari al 25% dell’ultimo reddito su base semestrale per una somma compresa tra 250 a 800 euro al mese.

Il contributo si rivolge a coloro che abitualmente esercitano una delle attività incluse nella categoria di lavoro autonomo oppure che risultano avere un rapporto di collaborazione coordinata e continuativa e che risultano essere iscritti alla Gestione Separata dell’Inps.

I requisiti per l’erogazione del contributo sono:
• aver prodotto un reddito, nell’anno precedente la domanda, inferiore al 50% della media dei redditi da lavoro autonomo conseguiti nei tre 3 anni precedenti;
• aver dichiarato un reddito non superiore a 8.145 euro;
• essere in regola con i contributi ed aver aperto la partita IVA da almeno 4 anni.
La richiesta all’INPS dovrà essere presentata dal lavoratore per via telematica entro il 31 ottobre e dovrà essere correlata di autocertificazione dei redditi prodotti per ciascuno degli anni di interesse.
L’erogazione mensile del Bonus ISCRO, sarà accostata dalla partecipazione di percorsi di aggiornamento professionale.
Le modalità e i criteri di definizione dei percorsi non sono ancora stati stabiliti.

4️⃣Ammortizzatori sociali – Cassa integrazione COVID

Tra le principali misure del pacchetto lavoro c’è la proroga della cassa integrazione.
Altre 12 settimane di CIG per Coronavirus:
• dal 1° gennaio al 31 marzo 2021 per la Cassa integrazione ordinaria;
• dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 per la Cassa integrazione in deroga e per l’Assegno ordinario.

Optimized with PageSpeed Ninja