Categorie

Sconto in fattura agenzia delle entrate

Sconto in fattura e superbonus 110%, Agenzia delle Entrate

Editoriale Immobiliare e News Immobiliari

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che, per quanto riguarda lo sconto in fattura legato al superbonus 110%, è possibile fare riferimento alla data di emissione della fattura da parte del fornitore.

L’indicazione è arrivata con la risposta n. 90.

In particolare, l’Agenzia delle Entrate ha sottolineato che ai fini dell’individuazione del periodo d’imposta in cui imputare le spese, occorre fare riferimento per le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni e gli enti non commerciali, al criterio di cassa e, quindi, alla data dell’effettivo pagamento, indipendentemente dalla data di avvio degli interventi cui i pagamenti si riferiscono. 

Secondo quanto spiegato, inoltre, in applicazione del criterio di cassa, in caso di sconto in fattura, si può fare riferimento – in luogo della data dell’effettivo pagamento – alla data di emissione della fattura da parte del fornitore.

Optimized with PageSpeed Ninja