Categorie

Le 8 cose da fare per fermare la pandemia e salvare l’economia

Le misure adottate fino ad ora non hanno mostrato una vera e propria riduzione del tasso di contagio nel paese.

A differenza di quanto avvenuto in altri paesi come Cina e Corea del Sud.

Il governo ora deve adottare misure drastiche per mantenere l’ordine pubblico ed economico.

Le prima hanno come obbiettivo la drastica riduzione del contagio:

  1. Dichiarazione dello stato di emergenza con misure che limitino la libertà di spostamento nel luoghi abitati, interruzione dei trasporti pubblici urbani e extra-urbani, chiusura di stazioni e aeroporti, chiusura di determinate attività, (Approfondisci qui).
  2. Divieto di assembramento di oltre 3 persone, (pena denuncia o arresto). In casi più gravi pena di epidemia colposa o dolosa.
  3. Pattugliamento delle strade da parte delle forze dell’ordine, con facoltà di procedere ad arresti immediati, per coloro che violano le disposizioni di emergenza senza idonea giustificazione.
Causa emergenza corona virus.
Il governo si mobilità per sostenere la situazione.

Le misure economiche devo andare a riarginare la situazione creatosi, qui la risposta del governo è resa complicata dall’imperativo di non causare una fuga degli investitori dal debito pubblico italiano, visti i segnali preoccupanti dello spread.

  1. Abolire quota 100 e destinare le risorse ricavate alla spesa sanitaria.
  2. Riformare i criteri di accesso al Reddito di cittadinanza privilegiando le famiglie con figli (e non come avviene attualmente, i single).
  3. Riavviare gli adempimenti fiscali per le piccole e medie imprese e le partite iva cui ricavi siano calati di una percentuali stabilita, e per i lavoratori che abbiamo sofferto di perdita del reddito analoga.
  4. Incaricare un tecnico per mettere a punto un piano di shock di riorientamento della spesa pubblica, per finanziare sanità.
  5. Promuovere presso la BCE una politica di sostegno temporaneo per le famiglie, di acquisto di titoli emessi dalle imprese dei paesi maggiormente colpiti.

Optimized with PageSpeed Ninja